Dove preferite fare i vostri acquisti vintage?

Vintage Humour - Risate dal passato

VINTAGE HUMOUR
Barzellette, racconti simpatici e freddure dal passato

- "Sarebbe desiderabile", dice un signore seduto al caffè, "che tutti fossero come me. Io  non grido mai Viva a nessuno!"
- "Sfido io", risponde un vicino, "lei è medico!"
(dal Giornale delle Donne n. 18 - Settembre 1916)

Un caso difficile.
- "Ma dottore, vi sbagliate! Come volete che questo poveraccio abbia dei calcoli.... se non è neppur buono a fare una addizione!"
(dal Giornale delle Donne n. 5 - Marzo 1916)

(da Vie Nuove n. 12 - 25 Marzo 1961)

















(da Topolino n. 420 - 15 Dicembre 1963)




















Nel cortile della caserma un ufficiale si imbatte in un giovanotto coi capelli lunghi e arruffati, vestito in modo trasandato, che non lo saluta nemmeno. Allora gli si mette davanti e sbraita:
- "Ma dove credi di essere? Si può sapere di quale compagnia sei?"
E il giovanotto, senza scomporsi:
- "Sono della compagnia del gas"
(da Mini Relax n. 1776 - 7 Giugno 2016)

Tra ragazzini:
- "Sai qual è la cosa più furba del mondo?
- "Non saprei..."
- "Il fiammifero, perché si fa fregare una volta sola!"
(da Mini Relax n. 1789 - 6 Settembre 2016)


(da Topolino n. 240 - 3 Luglio 1960)

(da Almanacco Topolino n. 255 - Marzo 1978)
(da Topolino n. 1372 - 14 Marzo 1982)

Al ristorante, dopo avere atteso per un tempo interminabile, un cliente vede finalmente arrivare il cameriere
- "Il signore desidera?"
- "Ecco, per la verità avrei voluto ordinare delle lumache, ma temo proprio che non siate abbastanza veloci per riuscire a raggiungerle!"
(da Mini Relax n. 1776 - 7 Giugno 2016)


Come si riconosce un muratore pauroso?
Alza sempre le mani davanti al cemento armato
(da Topolino n. 2513 del 27 Gennaio 2004)




Gli uomini della scienza
- "E' vero, collega, è morto sotto la cinquantesima iniezione.... Ma la malattia era vinta!"
(dal Giornale delle Donne n. 8 - Aprile 1916)

Fra padrona e cameriera.
- "Oh insomma, io ve lo dico chiaro, se voi continuate così, sarò costretta a prendermi un'altra cameriera"
- "La signora ha ben ragione: due cameriere in questa casa basteranno appena"
(dal Giornale delle Donne n. 8 - Aprile 1916)


Pierino e la maestra
- "Sa, maestra, ho letto un sacco!"
- "Sì? E che cosa hai letto?"
- "Beh... C'era scritto "Poste Italiane""
(da Topolino n. 2513 del 27 Gennaio 2004)


Qual è il colmo per un puzzle?
Sentirsi a pezzi!
(da Topolino n. 2513 del 27 Gennaio 2004)

Nessun commento:

Posta un commento