Vintage Humour - Risate dal passato

VINTAGE HUMOUR
Barzellette, racconti simpatici e freddure dal passato
                                                     
(aggiornato al 06/09/2018)

- "Sarebbe desiderabile", dice un signore seduto al caffè, "che tutti fossero come me. Io  non grido mai Viva a nessuno!"
- "Sfido io", risponde un vicino, "lei è medico!"
(dal Giornale delle Donne n. 18 - Settembre 1916)

Un caso difficile.
- "Ma dottore, vi sbagliate! Come volete che questo poveraccio abbia dei calcoli.... se non è neppur buono a fare una addizione!"
(dal Giornale delle Donne n. 5 - Marzo 1916)

(da Vie Nuove n. 12 - 25 Marzo 1961)

















(da Topolino n. 420 - 15 Dicembre 1963)



















Nel cortile della caserma un ufficiale si imbatte in un giovanotto coi capelli lunghi e arruffati, vestito in modo trasandato, che non lo saluta nemmeno. Allora gli si mette davanti e sbraita:
- "Ma dove credi di essere? Si può sapere di quale compagnia sei?"
E il giovanotto, senza scomporsi:
- "Sono della compagnia del gas"
(da Mini Relax n. 1776 - 7 Giugno 2016)

Tra ragazzini:
- "Sai qual è la cosa più furba del mondo?
- "Non saprei..."
- "Il fiammifero, perché si fa fregare una volta sola!"
(da Mini Relax n. 1789 - 6 Settembre 2016)

(da Topolino n. 240 - 3 Luglio 1960)
(da Almanacco Topolino n. 255 - Marzo 1978)
(da Topolino n. 1372 - 14 Marzo 1982)
Al ristorante, dopo avere atteso per un tempo interminabile, un cliente vede finalmente arrivare il cameriere
- "Il signore desidera?"
- "Ecco, per la verità avrei voluto ordinare delle lumache, ma temo proprio che non siate abbastanza veloci per riuscire a raggiungerle!"
(da Mini Relax n. 1776 - 7 Giugno 2016)

Come si riconosce un muratore pauroso?
Alza sempre le mani davanti al cemento armato
(da Topolino n. 2513 del 27 Gennaio 2004)

Gli uomini della scienza
- "E' vero, collega, è morto sotto la cinquantesima iniezione.... Ma la malattia era vinta!"
(dal Giornale delle Donne n. 8 - Aprile 1916)

Fra padrona e cameriera.
- "Oh insomma, io ve lo dico chiaro, se voi continuate così, sarò costretta a prendermi un'altra cameriera"
- "La signora ha ben ragione: due cameriere in questa casa basteranno appena"
(dal Giornale delle Donne n. 8 - Aprile 1916)

Pierino e la maestra
- "Sa, maestra, ho letto un sacco!"
- "Sì? E che cosa hai letto?"
- "Beh... C'era scritto "Poste Italiane""
(da Topolino n. 2513 del 27 Gennaio 2004)

Qual è il colmo per un puzzle?
Sentirsi a pezzi!
(da Topolino n. 2513 del 27 Gennaio 2004)

Voli sicuri
poco dopo il decollo di un aereo di linea, un passeggero che per la prima volta fa un volo chiede alla hostess:
- "Mi scusi, ma in caso di avaria, c'è qualcosa che potrebbe arrestare la caduta dell'aereo?"
- "Sicuramente signore: secondo i casi, il suolo o il mare!"
(da Mini Relax n. 1786 - 16 Agosto 2016)

Crediti
- "Stefano mi deve 1000 euro" dice un tale ad un amico "ma non riesco a farmeli dare. Non ho il coraggio. Se ci riesci tu, 500 sono tuoi: Ok?"
- "Stai tranquillo, ce la farò"
Dopo un paio di giorni i due si incontrano di nuovo
- "Come è andata? Ci sei riuscito?"
- "Beh, i miei 500 sono riuscito a riscuoterli. Per i tuoi non c'è stato niente da fare..."
(da Mini Relax n. 1782 - 19 Luglio 2016)

(da Topolino n. 983 - 29 Settembre 1974)




















(da Topolino n. 983 - 29 Settembre 1974)





















(da Albi di Topolino n. 1200 - 6 Novembre 1977)




















(da Albi di Topolino n. 1200 - 6 Novembre 1977)



















(da Vie Nuove n. 15 - 13 Aprile 1967)

















(da Topolino n. 908 - 22 Aprile 1973)





















La rosa è il fiore che è più in ansia: sta sempre sulle spine!

A scuola
- "Giorgio, quando apparve il fuoco sulla terra?"
- "Sicuramente un po' prima che ci fossero i pompieri, signora maestra!"

Effettivamente....
- "Paolo, dimmi una parola che abbia un gran numero di "O""
- " Gooooooooooooool!"

Il girasole più sfortunato: quello che non si può girare dalla parte del sole a causa di un doloroso torcicollo
(da Topolino n. 1483 del 29 Aprile 1984)



(da Topolino n. 1133 - 14 Agosto 1977)



















(da Almanacco Topolino n. 268 - Aprile 1979)



















(da  Topolino n. 408 - 22 Settembre 1963)


Nessun commento:

Posta un commento